La fortezza di Tournoux

La fortezza di Tournoux

La fortezza di Tournoux

Presso La Condamine-Châtelard, si erge la fortezza di Tournoux, edificata nella prima metà del 1800 ed annessa alla Linea Maginot nel 1940.

La fortezza, costruita per proteggere l’intresezione della Valle dell’Ubaye con quella dell’Ubayette, di estende sulla costa della montagna per circa 700 metri.
Le caserme sono raggiungibili tramite una scala scavata nella roccia o una teleferica (ora in disuso), oppure tramite sentiero dal paese di Tournoux.

Armamenti, artiglieria

Nel 1940, la batteria XII è costituita da una casamatta con due cannoni da 95mm e 4 obici di 155mm

Costruzione

Il Forte di Tournoux è un complesso fortificato costruito sul fianco della montagna tra 1330 metri e 1680 metri sul livello del mare, 350 metri di dislivello.
Questi tre forti sovrapposti (Forte Medio, Forte Superiore e Batteria XII) sono collegati tra loro. La batteria XII e quella centrale sono collegate l’una all’altra da una scala scavata nella montagna.
A causa della sua posizione sul fianco della montagna, alcuni dei locali sono scavati nella roccia stessa.

Annessione alla Linea Maginot

Nel 1940, le installazioni del Fort de Tournoux furono incorporate nella linea Maginot.
La missione del forte è quindi il controllo dell’accesso al Col de Larche (batteria XII) .

Stato attuale

L’associazione “Fortificazioni dell’Ubaye” ha mantenuto il forte e lo ha fatto visitare fino alla sua chiusura per motivi di sicurezza dalla città (cadute di pietre)

Fonte e licenza

Il materiale su Tournoux proviene dal sito (in francese) 
wikimaginot.eu, distribuito sotto licenza di attribuzione Common Creative e tradotto da droneleye.eu

Dove trovare la fortezza di Tournoux

root