Ferrere e i Becchi Rossi

Lou Plan de la Foùont

Giro panoramico attorno a Ferrere

  • Salita: Facile
  • Discesa: Media con alcuni passaggi tecnici e ripidi
  • Distanza: 19Km
  • Dislivello: 750m
  • Pedalabilità: 99.5%
  • Bici: MTB, E-MTB
  • Protezioni consigliate: casco da enduro, ginocchiere, gomitiere
  • Note: nel sentiero di discesa fino a Ferrere ci sono pietre mobili


Partendo da Bersezio si imbocca il ponte per la frazione Ferrere e si procede su asfalto fino a quando, dopo essere usciti dal Bosco Nero, si trova una strada bianca sulla destra, che va percorsa fino alla malga, al Plan de la Foùont.

La salita è piuttosto morbida, anche se sulla strada bianca c’è un tratto sassoso.

Lou Plan de la Foùont: il piano della fonte

Pianoro che si estende nell’area dell’alpeggio del Couloumbart (Gias del Colombart). La località deve il suo nome a un’antica fontana costruita dai militari stanziati nella zona. L’acqua era incanalata in una serie di condotte scavate nella pietra e usciva da sette bocche, anch’esse in pietra. La fontana è stata distrutta e le pietre rimosse

fonte: ‘Atlante Toponomastico del Pimonte Montano: Argentera’

Giunti alla malga si prosegue verso la casetta, a sinistra, facendo attenzione ai cagnolini dal pastore.

Da qui inizia una lunga discesa nel vallone che porta a Ferrere. Il sentiero persenta alcuni passaggi tecnici, come i tornantini all’inizio, una discesa ripida e molti sassi mobili sparsi, per cui non è per principianti.



Arrivati a Ferrere, si attraversa l’abitato passando sotto la chiesa, e si imocca il sentiero per scende nel Vallone di Forneris. Qui il sentiero diventa più difficile, con qualche ripidone e un po’ di radici; in particolare, vicino alla cascata del Rio di Forneris, c’è una discesa ripida e disconnessa.

Ancora un pezzo di sentiero e si arriva sulla strada bianca che finisce a Villaggio Primavera.

Qui si riprende l’asfalto verso le villette alte, con una salita truce di circa 1Km in cui si guadagnano circa 110m di quota, fino al sentiero del Bosco Nero, dove si torna verso Bersezio più o meno in piano.

Ferrere e i Becchi Rossi

Il giro è molto panoramico, con vista dai Becchi Rossi, al Colle del Ferro, fino al Colombart.

Visite: 21