Tra la Valle Stura di Demonte e la Valle Gesso sorge il Santuario della Madonna del Colletto
Il santuario prende il nome dal colle posto tra Valdieri e Demonte; la leggenda colloca qui l’apparizione della Santa Croce a Costantino.
Fu meta di pellegrinaggi di confraternite delle due valli fin dal 1500.
In qualche periodo fu presidiata da un cappellano o un eremita al servizio della chiesa e dei pellegrini.
È in linea di visuale con i santuari della Madonna del Pino, la Madonna dei Boschi ed il Santuario di Ronvello, con in quali forma una croce le cui braccia si incrociano all’incirca sull’abitato di Demonte.

Dove trovare il Santuario della Madonna del Colletto